Zer0 Termico Fly

Raduno di Parapendio

6 - 7 Febbraio 2010

S.Stefano d'Aveto (Ge)

 

I Decolli L'Atterraggio Il Volo Come arrivare Dove dormire Meteo e Contatti Il Team

Il Volo

Classico volo di alta montagna, con termiche generose e grandi possibilità di quota,la Val D'Aveto offre scorci e panorami bellissimi.

In uscita dal decollo del Maggiorasca un imponente colonna d'aria risale la falesia antistante,permettendo in condizioni aerologiche instabili di salire facilmente a quota 3000.

In volo è facile incontrare il gheppio e diverse specie di rapaci,che sembrano non curarsi della nostra presenza. La loro, è la migliore scuola di veleggiamento; non esitate a seguirli, essendo abili piloti sapranno condurvi all "ascensore" giusto.

Interessante e motivo di soddisfazione è il decollo dal Groppo Rosso; Anche decollando con condizioni non sostenute, è facile partendo da quota 1500 metri, ricercando le termiche giuste, attraversare la Valle e tentare la risalita al Maggiorasca (quota 1800). In condizioni deboli, il tutto si realizza con un veleggiamento di circa 40 minuti...inutile aggiungere che una volta in vetta al Maggiorasca, lo scenario delle possibilità di volo si amplia enormemente.

Nel periodo estivo, dopo le 18.00 al calare delle condizioni, si vola in restituzione. Rilassante e tranquillo spazzolare la falesia del Maggiorasca, con appena 50 metri di quota ed una brazza laminare.

Prestare unicamente attenzione, nelle ore centrali della giornata, alla formazione dei cumoli, che spesso nelle giornate estive, evolvono dando origine a temporale di breve durata.